PRODUZIONE E VENDITA ATTREZZATURE SPORTIVE

PETECA

La Peteca ha origini antiche tra gli Indios Brasiliani e ad oggi è in Brasile che ne sono state scritte le regole ufficiali.

 

La Peteca non richiede un grande impegno fisico sia a livello cardiovascolare che di coordinamento, per questo è adatta a tutte le età e può costituire l'attività motoria principale o secondaria da praticare sia nelle scuole che in circoli sportivi e ricreativi come attività sia ludica che agonistica.

 

- Può essere giocata in Singolo o in Doppio.

- Le dimensioni del campo variano in base alla squadra ed alla categoria. per il singolo il campo misura 15 mt x 5,5 mt mentre per il doppio 15 mt x 7,5 mt, il perimetro viene contornato da un elastico arrotolato

- La rete regolamentare per competizioni maschili misura un'altezza di 2,43 mt, per femminile 2,24 e per i ragazzi tra gli 8 ed i 12 anni 2 mt

- La Peteca è fatta di gomma e piume

 

Una partita di Peteca si disputa al meglio di tre set, in singolo o doppio. Il primo giocatore(o la prima coppia) che segna dodici punti vince il set. Una partita può durare un massimo di venti minuti. Se nessuna delle squadre ha raggiunto il punteggio richiesto, la vittoria è data alla squadra con il maggior numero di punti.

 

La peteca deve essere colpita con una sola mano e deve passare sopra la rete al lato opposto così da poter essere colpita e rilanciata indietro. Il servitore rimane lo stesso fino a quando il servizio cambia lato. Un punto può essere vinto solo dal team che serve. Il giocatore con il servizio ha trenta secondi per segnare il punto. Se ciò non avviene, il servizio è dato al giocatore/squadra avversaria.

 

Powered by X-Cart e-commerce software

Copyright © 1870-2017 AGO SPORT - P.IVA 08337030152 | Credit